Attenzione: verificare sempre l'idoneità degli ingredienti utilizzati cercando il claim "senza glutine" sulla confezione, o fare riferimento alla Spiga Barrata oppure controllare sul prontuario dell'Associazione Italiana Celiachia.


venerdì 16 settembre 2016

Californiana salata senza glutine

Sta arrivando l'autunno?? Sembrerebbe, soprattutto perchè è una giornata particolarmente uggiosa, l'ideale per dedicarsi alla cucina.

Oggi ho preparato la versione salata della californiana, che generalmente si prepara dolce con la frutta o al cioccolato, testando una nuova farina che è entrata nella mia cucina: il Mix Farine per pane e pizza Vitabella, brand di Molino Nicoli.

Vediamo un po' come ho fatto:

mi sono ispirata a questa ricetta cambiando le dosi e aggiungendo/togliendo alcuni ingredienti




per la base salata della californiana


180g di Mix Farine per pane e pizza Vitabella
50g di Grana Padano grattugiato
80g di burro salato
60ml di latte 
2 uova
15g di lievito per salati


per la farcitura 


250g di formaggio stracchino morbido
4 zucchine piccole (sono le più dolci)
140g di tonno sott'olio ben sgocciolato
1 grossa cipolla bianca
2 cucchiai di latte
prezzemolo
sale/pepe
aromi: rosmarino e salvia
vino bianco


preparazione della base salata


preriscaldare il forno a 180° statico

Mettere in una terrina la farina, il Grana grattugiato, il burro salato sciolto a bagnomaria, il latte, le uova e il lievito. Amalgamare bene aiutandosi con un frullino o una semplice forchetta.

Versare il composto nello stampo ed infornarlo nel forno già caldo per 20/25 minuti (fate la prova stecchino per verificarne la cottura).

Una volta cotta, sfornare e mettere da parte.


preparazione della farcitura


Lavare e mondare le zucchine. Tagliarle a rondelle sottili e poi grigliarle brevemente in una padella.

Prendere la cipolla e dopo averla mondata, tagliarla a metà e poi a fettine sottili. In una padella mettere un cucchiaio di olio e quando è caldo unire le rondelle di zucchina facendole stufare a fuoco basso. Eventualmente se asciugano troppo, sfumare con un po' di vino bianco. Quasi a termine cottura aggiungere il tonno sgocciolato e ridotto a pezzettini con una forchetta e lasciare insaporire per qualche minuto dopo aver aggiunto il sale, il pepe, la salvia e il rosmarino.



A questo punto preparare lo stracchino profumandolo con il prezzemolo tritato. Schiacciarlo e mescolarlo con una forchetta; se lo stracchino ha una consistenza non troppo morbida, aggiungere un paio di cucchiai di latte e mescolare per bene.


composizione

E' ora di sfornare la base: toglierla dallo stampo e spalmare il composto di stracchino e prezzemolo aiutandosi con una spatola




Unire le cipolle stufate con il tonno e per ultime le zucchine grigliate sopra a tutto.

Buon appetito, ottimo come piatto unico, come antipasto tagliato a spicchi o per un brunch.

Ah, quasi dimenticavo, io l'ho preparata così, ma voi farcitela a vostra libera interpretazione, e se vi và mandatemi le foto, le condividerò molto volentieri qui da me :)

A presto :)




con questa ricetta partecipo al 


una bella iniziativa di Gluten Free Travel & Living


2 commenti:

  1. non conosco questa marca perchè da me non la trovo, ma mi incuriosisce molto, vedo bellissimi piatti con i loro mix, come questo ... splendida ricetta! buon sabato!

    RispondiElimina
  2. Grazie cara !! Devo proprio dire che sono ottimi prodotti 😊

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ricette simili a questa