Attenzione: verificare sempre l'idoneità degli ingredienti utilizzati cercando il claim "senza glutine" sulla confezione, o fare riferimento alla Spiga Barrata oppure controllare sul prontuario dell'Associazione Italiana Celiachia.


giovedì 12 maggio 2016

Topinambur trifolato

Oggi vi consiglio un delizioso contorno con il Topinambur (chiamato anche rapa Tedesca o patata del Canada), si tratta di un tubero, ricco di inulina e quindi adatto all'alimentazione delle persone diabetiche. Il suo gusto delicato assomiglia a quello del carciofo e si può mangiare sia crudo che cotto.
Per la ricetta di oggi l'ho trifolato, cioè l'ho cotto in padella con olio extravergine d'oliva, aglio e prezzemolo dopo averlo tagliato a fettine sottili.






ingredienti per 4 persone

600g di topinambur
2/3 spicchi d'aglio
1/2 bicchiere di brodo vegetale leggero
prezzemolo tritato q.b.
olio di oliva extravergine q.b.
sale e pepe q.b.

Raschiare il Topinambur, lavarlo bene e affettarlo sottilmente.

Prendere una capace padella, versare l'olio e rosolare l'aglio schiacciato - a questo punto potete decidere se lasciarlo o toglierlo.

Unire le fettine di Topinambur, salare, pepare e mescolare per insaporire il tutto.

Coprire con un coperchio dopo aver bagnato con il brodo leggero.

Unire il prezzemolo alla fine, una volta cotto il Topinambur, tempo circa 20/25 minuti.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ricette simili a questa