Attenzione: verificare sempre l'idoneità degli ingredienti utilizzati cercando il claim "senza glutine" sulla confezione, o fare riferimento alla Spiga Barrata oppure controllare sul prontuario dell'Associazione Italiana Celiachia.


martedì 3 maggio 2016

Fette biscottate al caffè

La cucina è anche voglia di preparare qualcosa di diverso dal solito pane e quindi perché non provare a fare le fette biscottate?? Ma non le solite fette biscottate, molto più particolari, perché queste sono al caffè e con una parte di farina di sorgo integrale, belle croccanti e profumate. Ad ogni morso il palato viene avvolto dall'aroma del vero caffè, ottime per la colazione o per una merenda diversa.






250g farina Revolution per pane pizza
200g farina Nutrifree per pane
50g farina di sorgo integrale
25g lievito di birra
165g di acqua
165g di latte
1 cucchiaino di miele
70g di zucchero fine di canna
60g di burro morbido
20g di caffè solubile + 3 cucchiai di latte

1 tuorlo
3 cucchiai di latte



nella ciotola della planetaria versare l'acqua con il latte intiepiditi, sbriciolare il panetto di lievito ed unire il miele, mescolare e lasciare attivare.

Una volta attivatosi il lievito, con  l'impastatrice in funzione,  versare lo zucchero, le farine (miscelate tra loro) a cucchiaiate, ed impastare per qualche minuto a velocità media. 

Solo adesso unire il burro a tocchetti, un pezzetto per volta, continuando ad impastare fino a completo assorbimento. Non unire un nuovo tocchetto di burro finché il pezzo precedente non è stato ben assorbito dall'impasto.


Prelevarne più di metà e metterla a lievitare nel forno spento coperta da pellicola. Alla restante unire il caffè, sciolto in 3 cucchiai di latte, amalgamandolo per bene. Mettere a lievitare anche questa parte di impasto nel forno.

Il tempo di lievitazione è di circa 1 ora e 45 minuti.

Prendere il primo impasto (quello normale) e stenderlo sulla spianatoia infarinata dandogli una forma rettangolare.

Stendervi sopra (nella parte centrale) l'impasto al caffè.

Chiudere i lembi dell'impasto, in modo da formare un rotolo. 




Mettere l'impasto in uno stampo da plumcake di misura adeguata e lasciare rilievitare per 40 minuti.

Al termine della lievitazione spennellare velocemente la superficie con il tuorlo d'uovo sbattuto con il latte e rimettere nel forno.

Per cuocere questo impasto ho deciso di utilizzare la cottura da forno freddo (utilizzata anche QUI); si parte senza preriscaldare il forno, si posiziona la teglia con l'impasto lievitato dentro al forno, e si accende,  per portarlo alla temperatura di 190°/200° (forno statico).

Tempo di cottura 45 minuti, senza aprire mai lo sportello.

Sfornare e lasciare raffreddare completamente su di un fianco.


Quando è ben raffreddato, tagliare il pane a fette di 1 cm di spessore e procedere con la tostatura in forno: stendere le fette su una teglia ed infornare a 100° per 30 minuti girandole a metà cottura. Lasciarle poi raffreddare completamente. Conservarle in una scatola di latta o in un sacchetto ben chiuso.





Con questa dose di pane, sono risultate 15 fette biscottate.


-.-.-.-.-.-.-.-.-.-

Con questo pane partecipo alla raccolta di Panissimo ideata da Sandra e Barbara questo mese ospitata da Consuelo






2 commenti:

  1. Che ricetta fantastica :-) Grazie x averla portata a Panissimo :-) Ti aspetto con altre golose creazioni ^_^

    RispondiElimina
  2. Grazie a voi Consuelo per questa bellissima raccolta, è sempre un piacere partecipare :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ricette simili a questa