Attenzione: verificare sempre l'idoneità degli ingredienti utilizzati cercando il claim "senza glutine" sulla confezione, o fare riferimento alla Spiga Barrata oppure controllare sul prontuario dell'Associazione Italiana Celiachia.


martedì 26 aprile 2016

Tagliatelle al Teff con zucchine, pomodoro e formaggio Gerla






Un abbraccio di sapori per due prodotti molto particolari: le tagliatelle al Teff LT Africa e il formaggio Gerla di Lattebusche:



  • le tagliatelle al Teff sono solo uno dei molti tipi di pasta secca che LT Africa ha nel suo paniere prodotti








queste le sue caratteristiche: 


Lavorazione Artigianale
 Trafilatura al Bronzo
Lenta Essiccazione

i suoi ingredienti sono: farina di mais 73%, farina di teff bianco 25%, Acqua

sono fonte di fibre, a basso contenuto di zuccheri, di grassi e di grassi saturi


Suggerimento: per assaporare al meglio le tagliatelle Lt Africa gettarle in acqua bollente  e cuocere per metà del tempo totale.
Successivamente spegnere il fornello e lasciare a riposo per il tempo rimanente.



  • il formaggio Gerla è un formaggio molto buono, dalla personalità spiccata, ha una persistenza al palato molto lunga. Nato a Busche, nello storico caseificio Lattebusche, il Gerla nel 2013, al concorso dei formaggi di latteria e dei latticini IX Ed. concorso San Martino, ha ricevuto il primo premio nella categoria formaggi stagionatura 3/6 mesi.


 
L'abbinamento del piatto si completa con la freschezza del pomodoro a crudo e le rondelle di zucchine grigliate, un filo d'olio extravergine d'oliva ed è pronto per essere gustato.


vediamo gli ingredienti per 3 persone:


250g di Tagliatelle LT Africa (1 confezione)
110g di formaggio Gerla Lattebusche
1 grossa zucchina
1 pomodoro grande
olio evo
sale

Mondare e lavare la zucchina, tagliarla a rondelle sottili e grigliarla. Mettere da parte in un piatto, salare e versare un filo d'olio evo.

Preparare tagliato il formaggio Gerla, a quadratini di ugual misura e mettere da parte.


Porre sul fornello una capiente pentola con l'acqua, portare ad ebollizione. Salare quando bolle e gettare le Bavette.


Praticare una croce sul pomodoro e sbollentarlo in acqua bollente per un paio di minuti, questo ci aiuterà a toglierli la pelle con facilità. Eliminare i semi interni e tagliarlo a quadretti di ugual dimensione.

Spegnere l'acqua di cottura della pasta a metà del tempo indicato in confezione e portarla a cottura a fornello spento.

Scolare, condire con le zucchine, il pomodoro fresco e il formaggio Gerla.

Dare un giro d'olio ed è pronto. 

Pochi semplici ingredienti per un piatto leggero e di carattere.










Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ricette simili a questa