Attenzione: verificare sempre l'idoneità degli ingredienti utilizzati cercando il claim "senza glutine" sulla confezione, o fare riferimento alla Spiga Barrata oppure controllare sul prontuario dell'Associazione Italiana Celiachia.


martedì 5 aprile 2016

Calamari su crema di scapece e asparagi bianchi

Oggi pesce! 

Calamari su crema di zucchine alla scapece, tagliati in modo particolare per assumere una forma a pigna molto carina. 


Non perdetevi questa ricetta....






ingredienti per 4 persone

8 calamari
8 asparagi bianchi
5 zucchine
1 spicchio d'aglio
2 foglie di menta belle grandi
olio evo
vino bianco per sfumare
2 cucchiai di aceto di mele 
sale/pepe bianco



  • per la crema di zucchine: si tagliano a rondelle fini le zucchine e si piastrano in una padella antiaderente con un filo d'olio evo. Salarle, peparle e metterle nel contenitore del mixer ad immersione. Sbucciare lo spicchio d'aglio e spremerlo. Aggiungerlo alle zucchine unitamente a due cucchiai di aceto di mele. Mixare fino a ridurre in crema il tutto - personalmente questa crema a me piace densa, se la volete più fluida è sufficiente aggiungere poca acqua. Mettere da parte.
  • preparare gli asparagi privandoli della parte esterna del gambo  (che è fibrosa) con l'aiuto di un pelapatate. Eliminare la parte inferiore che con questo tipo di cottura rimarrebbe dura: gli asparagi devono essere saltati in padella con un cucchiaio di olio evo per qualche minuto. Salare e mettere da parte.

E' arrivato il momento dei calamari, che vanno preparati come si vede in foto. Lavarli e sgocciolarli bene.



il taglio del calamaro deve avvenire con il coltello in obliquo, questo permetterà al calamaro in fase di cottura di assumere la forma a pigna:  vedrete che prima gonfierà e poi si arriccerà facendo un rotolino.

La cottura del calamaro è importante, non deve essere cotto troppo altrimenti diventa gommoso, tre minuti sono più che sufficienti, in padella con un filo d'olio evo, uno spicchio d'aglio e sfumando leggermente con vino bianco. Rigirarli durante la cottura. Salare e pepare. Cuocere allo stesso modo anche i ciuffi di calamaro.


L'impiattamento avviene mettendo i calamari sulla base di crema alla scapece, sopra gli asparagi bianchi saltati in padella e i ciuffi come guarnizione.












Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ricette simili a questa