Attenzione: verificare sempre l'idoneità degli ingredienti utilizzati cercando il claim "senza glutine" sulla confezione, o fare riferimento alla Spiga Barrata oppure controllare sul prontuario dell'Associazione Italiana Celiachia.


mercoledì 30 marzo 2016

Salmone al forno con Aneto e limone


Un secondo piatto di pesce, nutriente, leggero e facile da preparare. La cottura avviene in forno con il succo di limone e il sapore delicato dell'Aneto, ne risulta un filetto morbidissimo, "che si taglia con un grissino", come diceva una vecchia pubblicità tv.

Ho utilizzato i filetti di salmone, li trovo dal pescivendolo di fiducia, già pronti, a volte con la pelle, a volte senza. Questa volta ho preso quelli senza pelle.





ingredienti per 4 persone



4 filetti di salmone
Aneto q.b.
1 limone (succo)
 1 cucchiaio di olio evo


In una teglia versare un cucchiaio di olio evo, posizionare i filetti con la parte più scura rivolta sotto (oppure se avete quelli con la pelle, sempre con la pelle dalla parte sotto), irrorare con il succo di un limone, salare e cospargere con i semi di Aneto. Coprire e sigillare la teglia con un foglio di alluminio ed infornare in forno già caldo a 210° per 30/35 minuti (il tempo di cottura è variabile in base alla grandezza dei filetti).

Una volta cotti, togliere la teglia dal forno ed impiattare i filetti, decorando il piatto con spicchi di limone e semi di Aneto.

Buon secondo :)

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ricette simili a questa