Attenzione: verificare sempre l'idoneità degli ingredienti utilizzati cercando il claim "senza glutine" sulla confezione, o fare riferimento alla Spiga Barrata oppure controllare sul prontuario dell'Associazione Italiana Celiachia.


mercoledì 2 marzo 2016

Fondi di carciofo con funghi porcini, Puzzone di Moena e patate

Connubio saporito tra il "re dell'inverno"..il carciofo e un saporitissimo formaggio, molto caratteristico, riconoscibile per la crosta umida, ricoperta da una patina untuosa, per il particolare odore acuto e per il sapore inconfondibile.

E' prodotto nella Val di Fiemme e di Fassa in Trentino e per chi non lo conosce qui potete leggere tutte le informazioni su questo formaggio e qui curiosità sulla sua storia: è il Puzzone di Moena.

Il piatto è accompagnato da patate tagliate a spicchi e cotte con i carciofi.






ingredienti

450g di fondi di carciofo (io ho utilizzato quelli della Orogel surgelati)
20g di funghi porcini secchi
5/6 patate di media grandezza
200g circa di Puzzone di Moena
2 cucchiai di olio evo
sale/pepe





per prima cosa mettere in ammollo i funghi porcini in una scodella con l'acqua tiepida. Lasciare in ammollo per un'oretta.

Una volta ammollati, scolarli, strizzarli leggermente e conservare l'acqua di ammollo filtrata per togliere eventuali impurità.
 
In una capace padella versare 2 cucchiai di olio, unire i fondi di carciofo, i funghi ammollati e strizzati e le patate tagliate a spicchi. A fuoco medio fare insaporire, unire 3/4 dell'acqua di ammollo, salare e pepare, coprire con un coperchio e abbassare la fiamma.

Cuocere per circa mezz'ora, se asciugasse troppo unire la restante acqua.

Tagliare a quadrotti il formaggio  e posizionarlo su ciascun fondo. Rimettere il coperchio e fare fondere. Unire a piacere del prezzemolo tritato.

Il piatto è pronto, buon appetito!




Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ricette simili a questa