Attenzione: verificare sempre l'idoneità degli ingredienti utilizzati cercando il claim "senza glutine" sulla confezione, o fare riferimento alla Spiga Barrata oppure controllare sul prontuario dell'Associazione Italiana Celiachia.


giovedì 24 marzo 2016

Calamarata al Teff con spinacino, pomodorini ciliegini e pistacchi




Lo spinacino che ho utilizzato in questi giorni anche per un'altra ricetta qui, è una verdura versatile che si può degustare anche a crudo,  in insalata. Le sue foglie sono di un colore verde intenso, hanno un sapore molto delicato. Sono un ottimo contorno, così tali e quali oppure mixate ad altre insalate o perché no dove la fantasia ci viene incontro :))

Oggi con questa particolare salsa con spinacino, pomodori ciliegini e pistacchi accompagno un buonissimo piatto di pasta al Teff di Lt Africa: la Calamarata.

Suggerimento: per assaporare al meglio la Calamarata  Lt Africa versarla in acqua bollente  e cuocere per metà del tempo totale.
Successivamente spegnere il fornello e lasciare a riposo per il tempo rimanente.



ingredienti per tre persone

1 pacco di Calamarata al Teff Lt Africa                                              
50g di spinacini freschi
25g di pomodorini ciliegini semisecchi sott'olio
80g di ricotta di pecora
pistacchi in granella non salati
olio evo
sale e pepe q.b.









Mentre l'acqua per la pasta arriva in ebollizione si prepara la salsa.

Tagliare finemente con un coltello gli spinacini ben lavati e asciugati. Metterli in una ciotola e unirvi i pistacchi in granella, i pomodorini sott'olio ben sgocciolati e tritati finemente e per ultima la ricotta.
Aggiustare di sale, pepare ed unire 6/7 cucchiai di olio evo mescolando con un cucchiaio ed amalgamando bene il tutto.

Porre la ciotola con la salsa a bagnomaria per farla scaldare.

Quando l'acqua bolle, salarla e tuffarvi la Calamarata, mescolare bene. 

Cuocere per il tempo di cottura indicato nella confezione: quando si è alla metà del tempo, spegnere il fornello e lasciare a riposo per il tempo rimanente (io l'ho lasciata un attimo al dente). Viene benissimo.

Scolare la pasta e trasferirla in un capiente piatto da portata e condirla subito con la salsa tiepida. Completare con pomodorini ciliegini e foglie di spinacini.








Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ricette simili a questa