Attenzione: verificare sempre l'idoneità degli ingredienti utilizzati cercando il claim "senza glutine" sulla confezione, o fare riferimento alla Spiga Barrata oppure controllare sul prontuario dell'Associazione Italiana Celiachia.


martedì 23 febbraio 2016

Pane con farina Revolution alle noci e fichi

Pane al latte con crosta croccante, con la farina Revolution, le noci e i fichi essiccati.






ingredienti:

450g di farina Revolution Mix pane pizza dolci
335ml di latte delattosato
25g di lievito di birra
50g di olio evo
10g di sale 
6/7 fichi essiccati
50g di gherigli di noce 
farina di mais fine per lo spolvero

la farina utilizzata




Nella ciotola dell'impastatrice versare il latte leggermente tiepido e il lievito sbriciolato. Mescolare e attendere che si attivi.

Con l'impastatrice in funzione, versare la farina a cucchiaiate e quando questa è ben amalgamata unire il sale e l'olio a filo.

Impastare per cinque minuti.

Tagliare a tocchetti i fichi ed unirli all'impasto insieme alle noci amalgamandole bene.

Dividere in due l'impasto e metterlo su una teglia con carta forno, dare una forma rotonda ad uno e più allungata all'altro aiutandosi con le mani unte d'olio.

Coprire con la pellicola e fare lievitare in forno spento per un'ora e mezza circa.

Una volta lievitato rifinire la forma, e praticare i tagli, per quello rotondo fare una croce, per quello più allungato un segno verticale. Spolverare con farina di mais fine.


Fare rilievitare per un'altra mezz'ora.

Nel frattempo porre la refrattaria nel forno e scaldarla a 230/240° per 30 minuti.

Una volta rilievitati i due impasti, trasferirli direttamente con la carta forno sulla refrattaria bollente e cuocerli a 230/240° per i primi venti minuti, poi abbassare a 200° per i restanti 20 minuti.
Quando mancano dieci minuti alla fine sollevare i pani e poggiarli ai  lati del forno in verticale.

Giunti a cottura, sfornare e fare raffreddare su una gratella.

Molto croccante e morbido dentro.






update del 25/02/2016 : dopo due giorni il pane è ancora morbido, se lo si passa brevemente nel tostapane riacquista la sofficità completa.


E con questa ricetta partecipo a Panissimo#38,



la raccolta di lievitati dolci e salati ideata da Sandra di Sono io, Sandra,  e Barbara, Bread & Companatico,
questo mese ospitata nel blog Un Condominio in cucina






3 commenti:

  1. Carissima, scusami innanzitutto se non menziono il tuo nome, ma non sono riuscita a scoprirlo sfogliando queste tue pagine.

    È con immenso piacere che accogliamo nella raccolta di Panissimo questo pane così goloso! Noci e fichi lo rendono davvero irresistibile! :-)))
    Grazie per aver condiviso la ricetta e speriamo di leggerci ancora!
    Ti auguro un fine settimana pieno di cose belle! :-)))))))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, piacere mio poter partecipare a questa bellissima raccolta!!! ah, il mio nome è Monica. Buon fine settimana anche a te :)

      Elimina
    2. :-)))))))))))))
      Ciao Monica, piacere di conoscerti!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ricette simili a questa