Attenzione: verificare sempre l'idoneità degli ingredienti utilizzati cercando il claim "senza glutine" sulla confezione, o fare riferimento alla Spiga Barrata oppure controllare sul prontuario dell'Associazione Italiana Celiachia.


venerdì 1 gennaio 2016

Cavolini di Bruxelles con mandorle in granella

Questa tipica verdura invernale assomiglia molto nella  struttura al cavolo vero e proprio, ma in miniatura. I cavolini di Bruxelles sono una vera miniera di vitamine e fibre, ricchi inoltre di antiossidanti. Sono piuttosto piccoli, più o meno hanno la grandezza di una noce, compatti e sodi. Di color verde chiaro.





Come si puliscono i cavolini di Bruxelles??  

In maniera molto semplice:

- togliere le eventuali foglie esterne rovinate

- eliminare la parte scura della base rifilandola

- praticare un taglio a croce sulla base (se si devono cuocere interi come in questa ricetta)

- lavarli in acqua corrente

Per questo piatto ho scelto di cuocerli interi e a vapore.


ingredienti

500g di cavolini di Bruxelles
50g di mandorle in granella
3 cucchiai di pane grattugiato
4 cucchiai di olio evo
sale e pepe

mondare i cavolini come spiegato sopra.

Cuocerli a vapore per 20 minuti.

In una padella scaldare l'olio, unire le mandorle in granella insieme al pane grattugiato e fare insaporire per un paio di minuti a fuoco non troppo alto e mescolando.

Salare e pepare.

In un piatto sistemare i cavolini e spolverizzare con il trito di mandorle e pane.

Servire.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ricette simili a questa