Attenzione: verificare sempre l'idoneità degli ingredienti utilizzati cercando il claim "senza glutine" sulla confezione, o fare riferimento alla Spiga Barrata oppure controllare sul prontuario dell'Associazione Italiana Celiachia.


martedì 22 dicembre 2015

Tronchetto alla crema di marroni

E per accogliere questo primo giorno d'inverno una golosità allo stato puro....



Tronchetto alla crema di marroni


ingredienti:

per la pasta biscotto (con variazioni alla ricetta di Uncuoredifarina)

100g di Mix per impasti lievitati  qui
70g di zucchero  finissimo
10g di miele
25g di fecola di patate 
4 uova medie
1/2 bicchiere di Marsala
i semi di 1 bacca di vaniglia

per la farcia:

330g di crema di marroni con vaniglia Zuegg
250ml di panna montata con 20g di zucchero a velo e 2 cucchiaini di amido di mais
2 cucchiai abbondanti di Nocciolata Rigoni

per la bagna alcolica:

200ml di acqua
100g di zucchero
1 bicchierino di  Marsala

per la copertura:

250g di mascarpone
250ml di panna montata con 20g di zucchero a velo e 2 cucchiaini di amido di mais
2 cucchiai abbondanti di Nocciolata Rigoni
1 cestino piccolo di lamponi


Per preparare la pasta biscotto


dividere i tuorli  dagli albumi.  Sbattete i tuorli per almeno 10 minuti con lo zucchero, il miele e la vaniglia fino a che non diventano chiari e molto spumosi (io ho utilizzato la KitcheAid alla massima velocità).

Separatamente montare gli albumi a neve non troppo ferma ed unire i due composti, facendo attenzione a non smontarli. Unire molto delicatamente le farine miscelate e il Marsala.

Prendere una teglia, metterci la carta forno e stendere l'impasto con una spatola (circa 1 cm di spessore) e porre in forno statico già caldo a 180° per 10 minuti facendo attenzione che la pasta non si colori, deve rimanere chiara.

Una volta sfornata, toglierla subito dalla teglia (ovviamente con la carta forno) spolverizzare con zucchero in modo che non si appiccichi (alla pellicola) e arrotolarla con la pellicola chiudendo per bene i bordi in modo che resti morbida (raffreddandosi trattiene l'umidità che la renderà elastica e così non si creperà quando la si piega). In alternativa si può utilizzare anche uno strofinaccio leggermente inumidito. Quando la pasta biscotto si sarà raffreddata togliere la pellicola o lo strofinaccio (è pronta per essere farcita).

Per preparare la farcia

in una ciotola mettere la crema di marroni e amalgamarla con la Nocciolata, unire delicatamente la panna montata.

Per preparare la bagna alcolica

mettere in un pentolino l'acqua e lo zucchero  e scaldare a fuoco moderato fino a che lo zucchero non si sarà completamente sciolto. Una volta che il vostro sciroppo di acqua e zucchero sarà tiepido, aggiungere il Marsala e mescolare. La bagna alcolica è pronta.

Per preparare la copertura

in una ciotola amalgamare il mascarpone con la Nocciolata, unire delicatamente la panna montata.




assemblaggio del dolce

Quando la pasta biscotto sarà raffreddata, srotolarla e aiutandosi con un pennellino distribuire la bagna alcolica su tutta la sua superficie. Distribuire in maniera uniforme la farcia (ci si può aiutare con un coltello lungo o un cucchiaio) facendo attenzione di lasciare un margine di circa 2 cm per evitare che la crema sbordi quando si arrotola. Arrotolare ed avvolgere il rotolo nella pellicola. Mettere in frigorifero per una mezz'ora.

Togliere dal frigo, prendere una Sach a poche con bocchetta a stella grande e fare tanti bei ciuffi su tutto il rotolo. Guarnire con lamponi freschi.

Io poi l'ho messo in freezer e tirato fuori un'ora prima di servire, così ha una consistenza fresca ed è perfetto da tagliare. 






Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ricette simili a questa