Attenzione: verificare sempre l'idoneità degli ingredienti utilizzati cercando il claim "senza glutine" sulla confezione, o fare riferimento alla Spiga Barrata oppure controllare sul prontuario dell'Associazione Italiana Celiachia.


martedì 1 dicembre 2015

plumcake di zucca

Un dolcetto alla zucca profumato alla cannella, senza burro e  con il latte di mandorle.

Ho utilizzato la zucca Delica (Cucurbita Maxima), una varietà ibrida che risulta oggi tra le più utilizzate in Italia, grazie alle sue qualità gastronomiche (dolce e poco filamentosa) ed alla sua maturazione molto precoce. È però di limitata conservabilità.

(c)Plumcake di zucca(c)


ingredienti:
500g di zucca tagliata a tocchetti e cotta in forno per 20 minuti a 200°
250g mix dolci Nutrifree
120g di zucchero integrale di canna bio
125g di yoghurt magro
50 ml di latte di mandorle
1 cucchiaino di cannella
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di pinoli da 40g
1 uovo intero
un pizzico di sale
granella di zucchero per decorare
procedimento:
Una volta cotta la zucca, frullarla con il latte di mandorle e metterla da parte.
Poi, si procede come per i muffins e si mescolano gli ingredienti secchi: la farina, la cannella, il pizzico di sale, lo zucchero, i pinoli, e il lievito. 
Alla zucca frullata con il latte di mandorle, si uniscono l'uovo e lo yoghurt.
Unire quest'ultimi agli ingredienti secchi e mescolare il composto per bene.
Versare il composto in una teglia  infarinata da plumcake (la mia misura 23x10), decorare con la granella di zucchero e cuocere in forno statico (precedentemente riscaldato) a 180° per 55 minuti (regolarsi cmq con il proprio forno).
Verificare la cottura con la prova stecchino.

(c)Plumcake di zucca(c)

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ricette simili a questa