Attenzione: verificare sempre l'idoneità degli ingredienti utilizzati cercando il claim "senza glutine" sulla confezione, o fare riferimento alla Spiga Barrata oppure controllare sul prontuario dell'Associazione Italiana Celiachia.


mercoledì 2 dicembre 2015

Filetto di maiale con patate sabbiose

una doppia ricetta per un piatto che mi piace molto: 

il filetto di maiale quando devo prepararlo velocemente lo faccio sempre così, viene morbido e saporito. 

Le "patate sabbiose" invece, è una ricetta che ho "ereditato" dai tempi della scuola materna di mio figlio, sono saporite, piacciono molto sia ai grandi che ai piccoli e sono un'alternativa diversa di preparazione delle patate.

(c)Filetto di maiale con patate sabbiose(c)


ingredienti per il filetto (per cinque persone)

un filetto intero di maiale (circa 750g)
olio e.v.o.
sale alle erbe q.b. (io uso L'Orosal) oppure sale fino al quale si aggiungono rosmarino, pepe nero, salvia, alloro e basilico q.b.

preparazione:

per prima cosa tagliare a fette il filetto (circa 1 cm di spessore), e poi appiattirle leggermente con il batticarne tra due fogli di carta forno. 

Con il sale alle erbe aromatiche  massaggiare le fettine di carne, distribuendo con la punta delle dita, la miscela di spezie su tutta la loro superficie. Poi, spennellare ogni fettina con l'olio evo (da ambo le parti).



Prendere una capace padella antiaderente e una volta riscaldata mettere le fettine cuocendole prima da una parte e poi d'altra, basteranno pochi minuti perchè sia pronto. L'interno deve rimanere leggermente roseo, così il filetto sarà morbido.


                                                                



(c)patate sabbiose alla paprika(c)

ingredienti per le patate sabbiose (per cinque persone)

1 kg di patate da fetta
100g di pane grattugiato
sale (io ho utilizzato lo stesso sale del filetto)
1 cucchiaino di paprika
olio evo q.b.
100 g di grana grattugiato

preparazione:

pelare le patate, tagliarle a fettine di circa 4/5 mm di spessore e poi metterle a bagno in una ciotola con acqua fredda.

Intanto, mettere a bollire l'acqua per sbollentare le patate.

Preparare il composto di pane grattugiato unendo a quest'ultimo il sale con gli aromi, la paprika  e il grana grattugiato.

Quando bolle l'acqua, scolare le patate e versarle nell'acqua bollente per 3/4 minuti. Scolarle e metterle in una capiente ciotola per condirle con l'olio evo. Versare poi il composto di pane grattugiato aromatizzato e mescolare con attenzione (tenerne da parte paio di cucchiai).

Prendere una capace teglia, ricoprirla con carta forno bagnata e strizzata e versare le patate, unire sopra gli ultimi due cucchiai di pane grattugiato. Infornare in forno già caldo (il mio è ventilato e statico insieme) a 200° per mezz'ora. Devono risultare ben dorate e croccanti.











Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ricette simili a questa