Attenzione: verificare sempre l'idoneità degli ingredienti utilizzati cercando il claim "senza glutine" sulla confezione, o fare riferimento alla Spiga Barrata oppure controllare sul prontuario dell'Associazione Italiana Celiachia.


sabato 14 novembre 2015

Sfoglia all'uovo con teff

Pasta all'uovo con farina Molino Dalla Giovanna per pasta che ho "tagliato" con la farina di teff, ne è risultata una farina lavorabilissima. Perchè tutto questo?? Semplice, questa è una farina ricca di amidi e allora ho cercato di renderla più naturale con l'aggiunta del teff. La sfoglia che ne risulta  come dicevo appunto è lavorabile senza alcun problema: utilizzo la macchina per pasta della Kitchenaid, e il trucchetto è tenere ben infarinate le sfoglie con la farina di mais finissima,  io l'ho stesa fino alla tacchetta n. 4., lasciata asciugare tenedola sempre ben "sporca di farina" e poi ho fatto le tagliatelle, ma è ottima anche come lasagna per pasticcio o come si vuole.


(c)sfoglia all'uovo con teff(c)



ingredienti

800 g di farina per pasta Molino Dalla Giovanna
200g di farina di teff LtAfrica
675g di uova (pesate col guscio)
17g di sale
acqua q.b.
farina di mais finissima per lo spolvero q.b.


l'utilizzo della planetaria, con l'accessorio gancio, aiuta moltissimo la lavorazione dell'impasto.

Ho versato nella ciotola della planetaria le farine, il sale, le uova e l'ho azionata a velocità 2.

Tenendo d'occhio la consistenza dell'impasto ho versato l'acqua a filo, non è difficile, ci si rende subito conto quando l'impasto comincia a "prendere" e quando non serve ulteriore aggiunta di acqua. 

L'impasto è pronto quando si forma una palla.

Una volta preparato l'impasto conviene metterlo in un sacchetto per evitare che si asciughi.



A questo punto si prende un pezzo di impasto, lo si "spiana" o a mano o con un piccolo rullo su un piano ben infarinato





e si comincia a tirarlo con la sfogliatrice; i primi passaggi fino a che la sfoglia non risulta larga quanto il rullo si fanno con la tacca n. 1, mi raccomando sempre tenendo infarinata la sfoglia, altrimenti questa si attacca ai rulli e si buca.

Attenzione: una volta pronta la sfoglia della tacca n.1 si passa direttamente alla tacca n. 4.







continuare così fino a terminare l'impasto. 

Una volta pronte tutte le sfoglie lasciarle asciugare per 20/30 minuti sempre ben infarinate.

Dopodichè se si vuole si possono prepare le tagliatelle, eccole :




Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ricette simili a questa