Attenzione: verificare sempre l'idoneità degli ingredienti utilizzati cercando il claim "senza glutine" sulla confezione, o fare riferimento alla Spiga Barrata oppure controllare sul prontuario dell'Associazione Italiana Celiachia.


venerdì 18 settembre 2015

Pizza al teff con provola e salsiccia farina Polselli


Questa settimana per l'evento de La Confraternita della Pizza "Non c'è Spiga che Tenga" si doveva preparare la pizza. Ed io in qualità di Spighetta Sglutinata ho pensato di farla come piace a me che sono la celiaca di casa: senza mozzarella con provola e salsiccia. Spero piaccia anche a voi!






 (c)Pizza al teff con provola e salsiccia farina Polselli(c)


ingredienti per due pizze:

400g di farina Plus Mix Pizza Polselli
100g di farina di Teff
420g di acqua
10g di lievito di birra
10g di sale
20g di olio evo

per il condimento:

salsa di pomodoro
salsiccia a nastro
provola a fette
origano


fare un mix con le farine e prelevarne 100g.

Preparare un lievitino mescolando velocemente  100 g del mix con il lievito di birra e l'acqua.

Lasciare riposare per 40 minuti.

Dopodichè aggiungere il resto della farina, e con l'impastatrice in funzione unire il sale e per ultimo l'olio.

Impastare per bene.

Lasciare lievitare per 9/10 ore nel forno spento ben coperto.

Riprendere l'impasto e con pochissima farina di riso per lo spolvero dividerlo in due e stenderlo.

Fare rilievitare per un'altra ora.

Nel frattempo accendere il forno a 230° e fare arroventare la pietra refrattaria per una buona mezz'ora e quando questa è caldissima infornare la pasta della pizza in bianco e procedere con una prima cottura per circa 9/10 minuti. Togliere dal forno e procedere con la farcitura spalmando la salsa di pomodoro ed unendo la provola e la salsiccia a pezzetti.Rimettere in forno per terminare la cottura per circa 15 minuti. Una volta terminata la cottura, sfornare e profumare con l'origano.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ricette simili a questa