Attenzione: verificare sempre l'idoneità degli ingredienti utilizzati cercando il claim "senza glutine" sulla confezione, o fare riferimento alla Spiga Barrata oppure controllare sul prontuario dell'Associazione Italiana Celiachia.


martedì 15 settembre 2015

Frittata al forno con salame, cipolla e robiola

La cottura in forno della frittata è veramente facile e non mi fa certo rimpiangere la cottura sul fornello anzi! 

Questa è una frittata arricchita con ingredienti saporiti, ottima sia per cena che per un brunch.



Come si prepara?

Servono:

5 uova medie
2 cipolle gialle grandi
100 g di salame all'aglio gf
100 g di grana padano grattugiato
100 g di robiola
1 bicchiere d'acqua
sale e pepe q.b.
1 cucchiaio di olio evo

per la teglia da 26 cm : (io uso lo staccante) imburrarla e cospargerla con il pane grattugiato.


Sbucciare e tagliare a rondelle fini le cipolle. Scaldare in una padella l'olio, aggiungere le cipolle, un pizzico di sale e il bicchiere d'acqua. Coprire e far cuocere per una decina di minuti (devono assorbire l'acqua).



Preparare tagliato a dadini il salame e grattugiato il grana.

In una ciotola sbattere le uova , unire il formaggio grana, il salame e la robiola. Salare e pepare quanto basta mescolando per bene.

Imburrare la teglia e cospargere di pangrattato. Versare il composto  e sopra mettere le cipolle stufate ben distribuite.

Infornare in forno ventilato già caldo (180°) per mezz'ora.

Terminata la cottura, sfornare e lasciare intiepidire per qualche minuto prima di servire. Buona anche fredda.







Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ricette simili a questa