Attenzione: verificare sempre l'idoneità degli ingredienti utilizzati cercando il claim "senza glutine" sulla confezione, o fare riferimento alla Spiga Barrata oppure controllare sul prontuario dell'Associazione Italiana Celiachia.


mercoledì 9 settembre 2015

Farfalle di frolla di Teff al pistacchio

di certo il mondo dei biscotti è veramente variegato, si possono preparare semplici ritagliandoli con le formine, quasi ritornando bambini, oppure dando loro forme particolari o addirittura decorandoli. 

Al momento io mi soffermo sul gusto e questa volta ho voluto prepararli con le farine naturali (a mio avviso le migliori...) dando loro la forma di una farfalla perchè sono come lei...leggeri e delicati.


(c)Farfalle di frolla al pistacchio(c)



ingredienti per 45 farfalle

100g di farina di riso integrale (Probios)
40g di amido di mais
40g di farina di teff bianca LTAfricaTeff
40g di pistacchi tritati finissimi (non salati) - io li ho trovati già triturati finissimi
100g di burro freddo
50g di zucchero (il mio aromatizzato con bacca di vaniglia)
1 uovo intero più 1 tuorlo

mescolare tra loro le farine e poi versarle con il pistacchio tritato nella ciotola dell'impastatrice;

unire lo zucchero, l'uovo intero e il tuorlo, e il burro freddo tagliato a pezzi ed impastare velocemente fino ad ottenere un impasto omogeneo e senza grumi (io ho utilizzato l'accessorio foglia).

Formare un panetto ed avvolgerlo nella pellicola trasparente e metterlo a riposare in frigorifero per un'oretta.


Trascorso il tempo di raffreddamente, stendere l'impasto sulla spianatoia aiutandosi con pochissima farina di riso ad uno spessore di 4/5 mm. 

Con lo stampino ho dato forma a tante farfalle che ho poi trasferito sulla placca del forno foderata con la carta stando bene attenta a non rovinarle.



Nel frattempo accendere il forno a 180 gradi statico e quando in temperatura infornare per venti minuti.

Sfornare e lasciare raffreddare su una gratella. Conservare in una scatola di latta.



p.s. potrete dare sfogo alla vostra fantasia, io ho scelto di fare tante farfalle, alcune ho provato a decorarle con la ghiaccia reale, ma purtroppo non avevo il beccuccio adatto e quindi mi sono limitata a qualche piccola decorazione di prova.



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ricette simili a questa