Attenzione: verificare sempre l'idoneità degli ingredienti utilizzati cercando il claim "senza glutine" sulla confezione, o fare riferimento alla Spiga Barrata oppure controllare sul prontuario dell'Associazione Italiana Celiachia.


giovedì 5 febbraio 2015

Sarde "fritte" in forno

Questo è un piatto veramente economico e leggero perchè come avete letto dal titolo il pesce non viene fritto nell'olio ma cotto al forno con un filo d'olio e la nostra linea è salva!

Per l'impanatura ho usato il pane grattato bio della Probios Werz, che mi è piaciuto molto perchè i cereali usati tra i suoi ingredienti sono: riso, mais , miglio e grano saraceno e soprattutto sono integrali e biologici.

Vediamo la ricetta:


©Sarde "fritte" in forno gluten free©

©Sarde "fritte al forno" senza glutine©


Ingredienti:

1 kg di sarde (io ho utilizzato quelle fresche pescate nel mare Adriatico e precisamente a Chioggia)
pane grattugiato quanto basta per l'impanatura
prezzemolo q.b.
sale (io ho utilizzato un sale iposodico senza glutine  - con un contenuto di sodio inferiore al 25% - che contiene rosmarino, salvia, pepe nero, alloro e basilico tra i suoi ingredienti. E' della ditta Orosal .
olio e.v.o. q.b.

Procedimento:

Si puliscono le sarde, togliendo testa, interiora e coda e si apre il corpo ottenendo un bel filetto. Ci vuole un pò di pazienza, ma il risultato  finale ripaga la fatica. Dopodichè si passano nell'impanatura dove avrò aggiunto il prezzemolo e il sale e si dispongono su una teglia ricoperta di carta forno. Si versa un filo d'olio sopra alle sarde.

©Sarde "fritte" al forno senza glutine©

Si accende il forno e lo si porta alla temperatura di 210°  e si infornano per circa venti minuti.

E il piatto è pronto, buon appetito!

©Sarde "fritte" al forno senza glutine©




Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ricette simili a questa