Attenzione: verificare sempre l'idoneità degli ingredienti utilizzati cercando il claim "senza glutine" sulla confezione, o fare riferimento alla Spiga Barrata oppure controllare sul prontuario dell'Associazione Italiana Celiachia.


venerdì 27 febbraio 2015

Pan brioche farcito senza glutine

Per questa ricettina mi sono ispirata al Pan brioche farcito di Fables de Sucre il blog glutinoso di cui vi parlavo ieri, pieno di prelibatezze e di spunti creativi.

Ho pensato di rivisitare la loro ricetta in chiave gluten free utilizzando la farina Nutrisì che ho acquistato l'altro giorno e che mi ispira parecchio, modificando i liquidi e la quantità di lievito richiesta.

Per la ricetta originale vedi qui , io ho fatto così:


©Pan brioche farcito senza glutine©


Per l'impasto:

500 g di farina Nutrisì per pane pizza
2 tuorli d'uovo
250 g di latte a temperatura ambiente
100 g di acqua
1 cucchiaino di zucchero
1/2 cucchiaino di sale
30 g di olio e.v.o.
13,5 g di ldb

Per la farcitura:

150 g di philadelphia (o altro formaggio spalmabile)
200 g di prosciutto cotto
200 g di formaggio a fette edammer (o altro a vostra scelta)
3 zucchine grosse (io quelle bianche)
sale pepe q.b.
olio e.v.o. q.b.
aglio q.b.
prezzemolo q.b.
vino bianco per sfumare

Versare nel cestello dell'impastrice l'acqua con lo zucchero e il lievito sbriciolato, dopo cinque minuti aggiungere il latte, la farina e i due tuorli d'uovo. Impastare per bene con il gancio, poi aggiungere l'olio a filo dando il tempo all'impasto di assorbirlo e per ultimo il sale. L'impasto si incorda per bene sul gancio.
Mettere a lievitare fino al raddoppio (io l'ho lasciato lì 5 ore per ragioni di tempo).

Eccolo:



Nel frattempo in un tegame  prepariamo il ripieno di zucchine che deve raffreddare, quindi dopo averle lavate, tagliamole a dischetti sottili, e scottiamole in padella con un filo d’olio, uno spicchio d’aglio e il prezzemolo. Cuociamo per quindici/venti minuti aggiungendo un pò di vino bianco per sfumarle e farle andare in modo da asciugarle.

Quando l'impasto è raddoppiato dividerlo in due, prendere la prima palla, formata con un pò di mix It (si lavora benissimo) e stenderla, con il mattarello sul piano infarinato, facendo una sfoglia sottile e con il lato più lungo verso di noi. Fatela più rettangolare della mia...


Spalmiamo con una spatola il formaggio philadelphia, poi aggiungiamo il prosciutto e il formaggio a fette.
Uno dei lati corti dovrà rimanere pulito perchè sarà la chiusura del panbrioche.

Ora iniziamo ad arrotolare  (io ho già girato verso l'interno gli altri due lati) partendo dall’altro lato corto verso quello lasciato pulito, e con quest’ultimo chiudiamo bene pizzicando l'impasto. Poi lo giriamo per tenere la chiusura sotto.

Spostiamo il tutto su una teglia coperta con carta forno.

Prendiamo il secondo impasto procedendo nella stessa maniera e farcendolo con le zucchine, il prosciutto e il formaggio a fette. Per la formazione del rotolo procedere come sopra.

Spostarlo nella teglia insieme all'altro pronto.



Giunti qui, poniamo a lievitare in forno spento per un'oretta , coperto con pellicola.

Una volta lievitati, spennellare con tuorlo d'uovo e latte sbattuti insieme.

Preriscaldare il forno Estense per una ventina di minuti, fornello medio fiamma alta, dopodichè infornare (sotto c'è la teglia col sale) e lasciare la fiamma alta per dieci minuti. Trascorso questo tempo abbassare la fiamma a medio bassa e cuocere per 45 minuti. Alzare la fiamma al massimo, aprire i buchi sul coperchio e continuare la cottura per altri dieci minuti.

Una volta cotto, freddare su una gratella.

Aspettare che si intiepidisca prima di tagliarlo.




 I Love Gluten Free (FRI)DAY - Gluten Free Travel & Living
con questa ricetta partecipo al 100% Gluten Free (fri)Day



una gran bella iniziativa di Gluten Free Travel & Living.


4 commenti:

  1. Che bel pane! Sei stata davvero brava a trasformarlo! E grazie per avercelo invito al GFFD! :)

    RispondiElimina
  2. Grazie mille Stefania! E' stato un vero piacere per me! alla prossima, ciao.

    RispondiElimina
  3. Ci sembra davvero un ottimo risultato, molto morbido!! Buon GFFD ;-)

    RispondiElimina
  4. Grazie mille :) è piaciuto tantissimo, sono contenta :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ricette simili a questa